Vai al contenuto principale

La Biblioteca fa parte della Struttura Agraria, Veterinaria e Ingegneria

Responsabile
Francesca Serenelli Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 Per avvisi e notizie torna alla home di questo Portale.

Galleria fotografica

(click sulle immagini per ingrandire)

Accesso con Credenziali Uniche di Ateneo Front office Biblioteca di Agraria Sala Periodici Postazioni Internet Sala di consultazione Sala di lettura Sala di lettura Consultazione Libri Antichi

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Occupazione posti lettura

 
 
Dati aggiornati in tempo reale
   

Specializzazione

La Biblioteca (con le sue sottosezioni costitituite dai fondi librari presso le sedi dei rispettivi insegnamenti) è specializzata in Scienze agro-alimentari e zootecniche, biotecnologie, industrie alimentari, economia e politica agraria, progettazione degli spazi verdi.
Ospita attualmente il Centro di Documentazione Europea.
Sottosezione: Biblioteca di scienze economiche-estimative presso il Dipartimento

 

Dove siamo

presso il Dipartimento di scienze agrarie, alimentari ed ambientali   Mappa

Borgo XX Giugno, 74
06121 Perugia
tel. 075-585.6006
fax 075-585.6444

 

Come raggiungerci

Per visualizzare i percorsi:
- In autobus, treno, minimetrò trova il tuo percorso a Perugia con Google Transit
- In auto utilizza questo servizio
 

Orari

LunedìMartedìMercoledìGiovedìVenerdìSabatoDomenica
8.30-19.00
8.30-19.00
8.30-19.00
8.30-19.00
8.30-19.00
chiuso
chiuso

Nel rispetto dell’orario di apertura delle Biblioteche, fissato dal Consiglio Bibliotecario, per consentire le necessarie operazioni di fine giornata, l’erogazione dei servizi viene sospesa 15 minuti prima della chiusura della Biblioteca.

 

 Orario di apertura della Biblioteca di Scienze economiche e estimative:
dal lunedi al venerdi 8.30-13.00 (rivolgersi a: Andrea Ottaviani 075-585.6261 oppure 075-585.6262).

 

Accesso e iscrizione

La Biblioteca di Agraria è aperta per la consultazione in sede agli studenti, ai docenti dell’Ateneo di Perugia e a chiunque abbia necessità di ricerca nell’ambito dei fondi della biblioteca. Per accedere e usufruire dei servizi bibliotecari è necessario iscriversi.
Non è consentito, per ragioni di sicurezza, introdurre in biblioteca borse di grandi dimensioni.
Si possono utilizzare gli armadietti guardaroba. Coloro che usufruiscono del guardaroba devono conservare con cura la chiave e restituirla all'uscita al personale addetto, liberando l'armadietto. La Biblioteca declina comunque ogni responsabilità in merito alla custodia di ciò che viene depositato.
La Biblioteca non risponde di oggetti o effetti personali lasciati incustoditi dagli utenti.

 

Raccolte e fondi

Libri e opuscoli: circa 38.000
Periodici totali: circa 2200
Periodici correnti: circa 30
Fondi speciali: ricognizione in corso da parte del gruppo di lavoro Libri rari e collezioni speciali
Monografie, opuscoli, periodici dell’Unione europea presso il Centro di Documentazione Europea.

 

Cataloghi

Il catalogo on-line è in costante aggiornamento attraverso l'inserimento sia di monografie che di periodici.

 

Spazi, posti lettura, attrezzature

La Biblioteca di Agraria, con le sue sale di lettura a scaffale aperto, i depositi e gli uffici, occupa una superficie di circa 1500 mq. E' disposta su due piani: il primo è al servizio accoglienza ed informazioni bibliografiche, sala monografie, segreteria, sala periodici e Centro documentazione europea; il piano sotterraneo è occupato dai depositi dei periodici. Nelle sale di lettura interne sono a disposizione dell'utenza complessivamente 90 posti di lettura, 6 PC per consultazione cataloghi, banche dati e periodici elettronici, possibilità di connessione Wi-Fi, 2 fotocopiatrici self-service.

Spazi esterni alla Biblioteca
In accordo con il  Dipartimento sono stati predisposti, a cura e con arredi della Biblioteca, due ampi locali per la libera lettura (all’interno del secondo e terzo chiostro dell’antica abbazia sede del Dipartimento). Le sale di libera lettura possono ospitare circa 90 utenti.
Orario di fruizione delle sale libere: 8.00-19.00 (dal lunedì al venerdì) e 8,00-12,00 il sabato.

 

Regolamenti

Allegato 1 al Regolamento dei servizi bibliotecari - Tabella utenti/servizi (Versione PDF)

 

Storia

Il nucleo originario della Biblioteca della Facoltà dl Agraria risale al 1841, con la donazione di circa 5.000 volumi fatta dall'abate Chiaramonti al Monastero di San Pietro, accresciuto poi con opere moderne, la maggior parte di carattere ecclesiastico, storico, geografico e naturalistico, è stato sempre situato in locale diverso da quello dell'antico Archivio benedettino.
A seguito dell'art.1 della Legge 10 Luglio 1887 n.4799, in cui si stabilì che il patrimonio della soppressa Casa benedettina di San Pietro si dovrà costituire in Istituto di Istruzione agraria e a seguito del Regio Decreto 21 gennaio 1892 con cui fu istituita, come Ente morale autonomo, la Fondazione per l'Istruzione agraria in Perugia, la Commissione speciale, appositamente nominata per la valutazione del patrimonio fondiario, monumentale e archivistico dell'Abbazia, non riconobbe alla Biblioteca, a differenza dell'Archivio, un carattere di particolare pregio storico, indicandone tuttavia l'utilità per il futuro Istituto agrario.
Dai 9.000 volumi all'epoca presenti, già catalogati nel 1891 a cura del Prof. Cuturi dell'Università di Perugia e da un rappresentante del Municipio si propose di estrapolare quelli di maggior pregio e rarità per accorparli al materiale dell'Archivio.
Si stabilì comunque che la Biblioteca fosse destinata allo stesso conservatore del Monumento dell' Archivio in un ambiente adiacente al lato nord del tempio, sostenuto e coperto da volte reali, in luogo accessibile al pubblico tale da non interferire con l'attività dell'Istituto agrario.
Il 9 agosto 1896, con Regio decreto venne costituito l'Istituto Superiore agrario di Perugia.
La Biblioteca di Agraria Mario Marte è ubicata all'interno del Dipartimento di scienze agrarie, alimentari ed ambientali, nell’antica abbazia di S. Pietro.
Con delibera del Consiglio della ex-Facoltà, la biblioteca ha accorpato dal 1997 molta parte della consistenza dei periodici in abbonamento con il loro pregresso proveniente dalle biblioteche degli ex Istituti.
Sono presenti anche edizioni antiche che solo di recente sono state censite e degnamente anche se parzialmente catalogate.
Collezioni di periodici storici italiani e stranieri, nonché monografie che sono ancora presenti presso gli ex Istituti.
Dall’anno 2002 è sede del Centro di Documentazione Europea, prima collocato presso l’ex Biblioteca Centrale dell'Università.

 

Il Centro di Documentazione Europea (CDE)

Pagina web del CDE

I CDE fanno parte della rete di informazione Europe Direct creata dalla Commissione europea in tutti gli Stati membri per portare le istituzioni dell'Unione Europea vicine ai cittadini che vivono nell'UE.

 

La Sottosezione della biblioteca del Dipartimento di Scienze economiche-estimative

 La Sottosezione accoglie materiale bibliografico specifico con circa 13.200 monografie, 215 sono le testate di periodici non più attivi, ma conservati e fruibili negli archivi del Dipartimento,

Riorganizzata completamente alla fine del 1990, la Biblioteca ha un carattere specialistico, con monografie, studi e riviste di politica, di economia, di estimo e di diritto, per il settore agro-alimentare.

Importanti sono i settori riguardanti la storia economica, la sociologia rurale e la politica agricola dell'UE. Notevole sviluppo è stato dato negli ultimi anni ai rapporti dell'agricoltura con l'ambiente naturale, vedi l'agricoltura biologica, i parchi, il paesaggio, le fonti di energia rinnovabile, l'agriturismo.

Monografie, riviste e collane statistiche coprono infine le problematiche dello sviluppo agricolo e rurale nei Paesi in Via di Sviluppo.

Grande riguardo si dà all'economia agro-alimentare ed alle tematiche connesse: sicurezza e qualità dei prodotti agro-alimentari, ai rapporti di filiera tra produzione e grande distribuzione, marketing

Tale materiale è reperibile nel Catalogo di Ateneo.

Possibilità di connessione Wi-Fi. La biblioteca assicura servizi di orientamento bibliografico e reference, Document-Delivery, prestito interbibliotecario.

 

Risorse elettroniche

le risorse elettroniche sono consultabili da ogni postazione connessa alla rete d'Ateneo.

 

Servizi e Personale

 
Servizio Personale Contatti
Responsabile Francesca Serenelli
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
tel. 075-585.6004
Orientamento bibliografico e informazioni sui servizi
Patrizia Della Marta
Brunella Spaterna
Massimo Tirella
Personale cooperativa CAeB
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
tel. 075-585.6444
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
tel. 075-585.6005
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
tel. 075-585.6442
CAeB
tel. 075-6006
Ricerche in banche dati e accesso a Internet

Brunella Spaterna
Massimo Tirella
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
tel. 075-585.6005
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
tel. 075-585.6442
Prestito a domicilio Massimo Tirella
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
tel. 075-585.6442
Prestito interbibliotecario (ILL) Massimo Tirella
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
tel. 075-585.6006
Fornitura di articoli di riviste in copia (DD) Massimo Tirella 
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
tel. 075-585.6442
Referente servizio studenti (150 ore) Patrizia della Marta
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
tel. 075-585.6444
Acquisti monografie
(Proponi l'acquisto di un libro: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)
Brunella Spaterna
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
tel. 075-585.6005
Acquisti periodici, opere collettanee, ordini permanenti
(Proponi l'acquisto di una rivista: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. )
Brunella Spaterna
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
tel. 075-585.6005-7651
Gestione periodici (abbonamenti, scambi, omaggio) Brunella Spaterna
Patrizia Della Marta
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
tel. 075-585.6005-7651
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
tel. 075-585.6444
Catalogazione  Patrizia Della Marta
Brunella Spaterna
Massimo Tirella
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
tel. 075-585.6444
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
tel. 075-585.6005
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
tel. 075-585.6442

Servizio prelievo Tesi presso l'archivio a Casalina
(servizio momentaneamente sospeso)

Patrizia Della Marta
Massimo Tirella
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
tel. 075-585.6444
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
tel. 075-585.6442
Libri rari e collezioni speciali Brunella Spaterna
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
tel. 075-585.6005
Centro di Documentazione Europea (CDE)
(martedì mattina dalle 8.30 alle 13.30; mercoledì pomeriggio dalle 14.30 alle 17.30)
Sara Scarabattieri
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
tel. 075-585.6444

Maria Alessandra Panzanelli Fratoni è in aspettativa per lo svolgimento di attività post-dottorale (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. )

 

Formazione degli utenti

Istruzioni per rinnovare libri in prestito
Istruzioni per prenotare libri in prestito

Incontri per l’uso del Catalogo e delle banche dati 
a cura di Aiuti e Tirella
Vengono organizzati, a richiesta di docenti o studenti, incontri formativi sull'uso degli strumenti di ricerca  bibliografica, cartacei ed informatici (cataloghi, banche dati e periodici elettronici).

Altre attività formative
responsabile Brunella Spaterna ( Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. )
Agli studenti è offerta la possibilità di effettuare una delle “Altre Attività Formative” presso la Biblioteca; un'apposita commissione didattica riconosce per tale lavoro da 1 a 2 CFU. Le attività presso la struttura sono inserite nell'ambito delle attività del gruppo di lavoro “Libri rari e collezioni speciali”. A tutti è offerta una formazione di base relativa alla ricerca, citazione e descrizione bibliografica con introduzione all'uso di software specifici e nozioni elementari di biblioteconomia e archivistica.

 

Vai a inizio pagina
Sommario