Vai al contenuto principale

L'Ufficio del catalogo è nato nel novembre 2002 con lo scopo di garantire l'uniformità del catalogo collettivo delle biblioteche dell'Ateneo di Perugia.
Le attività dell'ufficio sono state portate avanti da un gruppo di lavoro che ha visto partecipi, negli anni,  Angelina Angotti Scarselletti, Gaetana Boccafresca, Caterina Sensi, Maria Luisa Piazzesi, Paola Cianchetti, Tania Chiacchieroni.

Anno 2003

Catalogazione dei libri della Sezione bibliotecaria di Studi umanistici acquistati nell'anno 2002.
Gruppo di lavoro: tutti i catalogatori.

Elaborazione delle Linee guida per la catalogazione delle monografie in Aleph.

Definizione bozza catalografica e brevi Linee guida per la catalogazione delle tesi di laurea in Aleph.

Anno 2004

Recupero del materiale pregresso relativo alla Sezione bibliotecaria di Studi Umanistici.

Correzione e revisione dei record bibliografici relativi ai periodici:
- Organizzazione di incontri di lavoro con gli operatori designati dalle Sezioni bibliotecarie.
- Compilazione di brevi Indicazioni per la revisione anche in vista di un eventuale trasferimento dei dati in ACNP.
- Elaborazione di indicazioni per la catalogazione dei periodici in Aleph tenendo conto delle novità introdotte da ISBD (CR).

In collaborazione con l'Ufficio Aleph si è proceduto alla correzione delle liste di voci doppie nelle liste di autorità.

Anno 2005

Revisione dell'Authority File
Studio di fattibilità
Gruppo di lavoro: Boldrini Sabrina, Cesarini Claudia, Chiacchieroni Tania, Focacci Franca, Gamboni Valentina, Piastrella Nicoletta, Serenelli Francesca, Taba Maria.

Aggiornamento del catalogo dei periodici.

Progettazione e realizzazione del sito web dell'Ufficio del Catalogo.

Anno 2006

Revisione dell'archivio di autorità
E' stato completato il primo step realativo alla lettera A
Il gruppo di attività ha corretto circa 20.000 voci pari a circa 2500 ciascuno.

Bonifica, revisione e catalogazione dei periodici nel catalogo collettivo di Ateneo
E' stata completata la revisione e l'aggiornamento dei dati di tutte le Sezioni bibliotecarie tranne le Sezioni Giuridica, Agraria, Polo Ternano, Studi storici, Economia che stanno proseguendo nella correzione e si stima che entro il 2007 abbiano completato l'operazione.
La sezione di Medicina, ha provveduto, all'oscuramento momentaneo di sigle appartenenti a vecchi istituti ospedalieri le cui riviste non sono state più aggiornate da oltre 10 anni e che pertanto creavano un forte disorientamento all'utente. Contemporaneamente è stato completato il lavoro di revisione/correzione delle Riviste esistenti riversando i dati in ACNP.
Per la Sezione di studi Umanistici è in attesa di unità di personale da destinare a tale lavoro.

Elaborazione di un progetto per il recupero catalografico dell'ex Biblioteca Centrale
E' stato elaborato un progetto di recupero catalografico dei fondi dell'ex Biblioteca Centrale che oggi è in fase di integrazione con quella di Studi storici, per studiare le opportunità di realizzazione e la fattibilità dell'operazione di recupero, in ordine a risorse umane, tempo, risorse finanziarie attraverso l'elaborazione di varie soluzioni (v. progetto allegato).

Aggiornamento
ROMA: Partecipazione alla 3° giornata di studio della Commissione RICA. Roma Biblioteca nazionale Centrale 30 nov. 2006 "Le nuove regole di italiane di catalogazione: opere ed espressioni di responsabilità"

FIRENZE: Giornata di studio per la presentazione del nuovo soggettario BNI

Assegnazione nuove password catalografiche
Sulla richiesta di 7 bibliotecari, prima di assegnare nuove password, l'Ufficio del Catalogo ha proceduto ad una verifica delle conoscenze catalografiche di detto personale sia per accertarne le conoscenze di base che l'applicazione del funzionamento del software Aleph 500.

Manutenzione del catalogo
In merito all'attività di manutenzione del catalogo, l'ufficio si è impegnato a bonificare alcune porzioni dello stesso, anche su segnalazione dell'Ufficio Aleph, per modificare errori ricorrenti per tipologia.

Monitoraggio dell'attività di catalogazione
L'Ufficio del catalogo ha elaborato una tabella con degli indicatori utili al monitoraggio dell'attività di catalogazione per utilizzare al meglio le risorse attualmente impegnate e indirizzarle secondo progetti mirati al recupero bibliografico. Attraverso i dati richiesti sarà possibile individuare l'impegno possibile dei bibliotecari al completamento di progetti già avviati. 

 

Vai a inizio pagina
Sommario