Università degli Studi di Perugia - Centro Servizi Bibliotecari

Navigazione

Contenuto principale

Condividi su Google+Condividi su FacebookCondividi su TwitterVersione adatta ad essere stampataInvia per e-mailSegnala alla redazione

Biblioteca Giuridica Unificata

La Biblioteca fa parte della Struttura Economia, Scienze politiche e Giurisprudenza

Responsabile
Paola Maria Buttaro paola.buttaro@unipg.it 

 

Per avvisi e notizie torna alla home di questo Portale.

   

Galleria fotografica

Biblioteca Giuridica ingressoBiblioteca Giuridica sala rivisteBiblioteca Giuridica sala consultazione

 

Occupazione posti lettura

 

 

Dati aggiornati in tempo reale

 

Specializzazione

La Biblioteca è specializzata in diritto, italiano, straniero e comparato.
Oltre ai numerosi fondi speciali, principalmente provenienti da donazioni, ospita un fondo librario del Centro di documentazione sulla bioetica.

Dove siamo

Via A. Pascoli, 33
06123 Perugia
tel. 075-585.2488
fax 075-585.2500

Come raggiungerci

Per visualizzare i percorsi:
- In autobus, treno, minimetrò trova il tuo percorso a Perugia con Google Transit
- In auto utilizza questo servizio

Orari

LunedìMartedìMercoledìGiovedìVenerdìSabatoDomenica
8.30-19.00
8.30-19.00
8.30-19.00
8.30-19.00
8.30-19.00
chiuso
chiuso

Orario del Servizio prestito: 8.30-18.40
L'erogazione dei servizi cessa 20 minuti prima della chiusura e, agli orari di chiusura previsti, nessun utente potrà trovarsi all'interno della Biblioteca.

   Inizio pagina

Accesso e iscrizione

La Biblioteca Giuridica è aperta a studenti e docenti dei dipartimenti di Giurisprudenza, Scienze politiche, Economia ed altri dipartimenti con insegnamenti giuridici, e a chiunque abbia necessità di ricerca giuridica, in particolare avvocati, praticanti e patrocinatori legali.
Per accedere e usufruire dei servizi bibliotecari è necessario iscriversi.
Non è consentito, per ragioni di sicurezza, introdurre in Biblioteca borse di grandi dimensioni.
L'uso degli armadietti del guardaroba è self-service ed è obbligatorio per tutti coloro che desiderino accedere alle sale di consultazione,  mentre non è obbligatorio per l'accesso alla sala di lettura.
Coloro che usufruiscono del guardaroba devono conservare con cura la chiave e all'uscita liberare gli armadietti, lasciando la chiave inserita nella serratura.
La Biblioteca declina comunque ogni responsabilità in merito alla custodia di ciò che viene depositato.
La Biblioteca non risponde di oggetti o effetti personali lasciati incustoditi dagli utenti.

Raccolte e fondi

Libri e opuscoli: circa 100.000
Periodici totali: circa 950
Periodici correnti: circa 280
Microfiches e microfilms relativi ad annate pregresse di periodici
Fondi speciali: "Fondo D'Emilia e Castro" di diritto musulmano e bizantino, "Fondo Trojli", "Fondo Vanni", "Fondo Iraci", "Fondo Gasparri", Materiale del Centro di documentazione sulla bioetica.
Tutto il materiale librario è ordinato e reso accessibile a scaffale aperto con autonomo sistema di classificazione, articolato in 24 settori, corrispondenti ad altrettante aree disciplinari.
Le acquisizioni di materiale librario in tema di integrazione europea negli anni 2009-2010 sono state realizzate con il sostegno della
fondazioneCassaRisparmio

Cataloghi

On-line: tutto il posseduto è reperibile nel Catalogo d'Ateneo
Cartacei: per autore e titolo e sistematico (aggiornati fino al 1998)

Spazi, posti lettura, attrezzature

La Biblioteca Giuridica, interamente a scaffale aperto, occupa una superficie di 2070 mq, di cui 2000 accessibili al pubblico. E' disposta su due piani: il piano destinato alle monografie con ingresso, spazio guardaroba, banco del servizio distribuzione, sala lettura e consultazione, sala servizio documentazione giuridica, uffici, e il piano inferiore destinato ai codici ed alle riviste. Nelle diverse sale sono a disposizione dell'utenza complessivamente 252 posti di lettura, 6 PC per consultazione cataloghi, banche dati e periodici elettronici, possibilità di connessione Wi-Fi, 6 fotocopiatrici self-service (1 riservata ai docenti), 1 lettore-stampatore di microfilm e microfiche.
E' a disposizione, su prenotazione, una sala per lo studio di gruppo per un massimo di 10 persone, dotata di 1 postazione informatica con autenticazione. (Regolamento - Versione PDF )

Regolamenti

Allegato 1 al Regolamento dei servizi bibliotecari - Tabella utenti/servizi (Versione PDF)

Storia

Costituita con delibera del Consiglio di Amministrazione in data 25/11/86 e ubicata all'interno dell'edificio del Dipartimento di Giurisprudenza, la Biblioteca Giuridica Unificata ha accorpato tutto il materiale librario appartenente alle ex biblioteche degli Istituti di Diritto Privato, di Diritto Pubblico, di Storia del Diritto e Filosofia del Diritto della Facoltà di Giurisprudenza e dell'Istituto di Studi Giuridici della Facoltà di Scienze Politiche. Ha inoltre accolto il materiale librario di preminente interesse per gli studi giuridici esistente presso la ex Biblioteca Centrale dell'Università non posseduto dai suddetti Istituti. Ha acquisito donazioni varie nel corso degli ultimi anni. Dall'anno 2003 è depositaria del materiale del Centro di documentazione sulla bioetica proveniente dalla suddetta ex Biblioteca Centrale. E' una Biblioteca interamente a scaffale aperto, riservata alle categorie di utenza indicate nell'art. 2 del regolamento. Fra il posseduto, interamente classificato e catalogato, sono presenti anche opere di notevole pregio, come alcune edizioni Giuntine e numerose settecentine. Opportunamente conservate in armadi con sportelli vetrati, fanno parte del fondo antico dei corrispondenti settori disciplinari.

Risorse elettroniche

Oltre alle banche dati ed ai periodici elettronici di interesse giuridico consultabili da ogni postazione connessa alla rete d'Ateneo, alcune risorse elettroniche sono consultabili solo presso i locali della Biblioteca Giuridica:
Aurea Latinitatis Bibliotheca; BIA 2000 - Biblioteca Iuris Antiqui; Ced Cassazione - ItalgiureWeb; Il Foro Italiano; La Legge Plus; Lexitalia.It

Servizi e Personale

 
Servizio Personale Contatti
Responsabile
Paola Maria Buttaro
tel. 075-585.5070
Prestito a domicilio
Personale Cooperativa CAeB (presso il banco distribuzione)
biblioteca.bgu.prestito@unipg.it  
tel. 075-585.2488
Orientamento bibliografico e Reference
Danielle Bonella
Monica Fiore
Tiziana Fantini
tel. 075-585.2485
tel. 075-585.2484
tel. 075-585.2497
Danielle Bonella
Monica Fiore
Tiziana Fantini
tel. 075-585.2485
tel. 075-585.2484
tel. 075-585.2497
Prestito interbibliotecario (ILL)
 
Danielle Bonella,
Monica Fiore
tel. 075-585.2484
tel. 075-585.2485
Fornitura di articoli di riviste in copia (DD)
 
Tiziana Fantini
075-585.2497
Acquisti monografie
Danielle Bonella
tel. 075-585.2485
Periodici
Tiziana Fantini
tel. 075-585.2497
Lettura e stampa di microfilm e microfiches
Personale Cooperativa CAeB (presso il banco distribuzione)
tel. 075-585.2488
Accesso a Internet
Personale Cooperativa CAeB (presso il banco distribuzione)
tel. 075-585.2488
Scambi librari
Danielle Bonella
Monica Fiore
Tiziana Fantini
tel. 075-585.2485
tel. 075-585.2484
tel. 075-585.2497
Classificazione
Monica Fiore
tel. 075-585.2484
Catalogazione
Tiziana Fantini
Monica Fiore
tel. 075-585.2497
tel. 075-585.2484

Formazione degli utenti

Istruzioni per rinnovare libri in prestito
Istruzioni per prenotare libri in prestito

Incontri per l’uso del Catalogo e delle banche dati
Il personale della biblioteca organizza, su richiesta, incontri formativi, rivolti principalmente a studenti e laureandi sull'uso degli strumenti di ricerca bibliografica, cartacei ed informatici (cataloghi, banche dati e periodici elettronici) Servizio di documentazione giuridica

Stage
Presso la biblioteca è possibile svolgere attività di stage con riconoscimento di crediti formativi da parte dei corsi di laurea con insegnamenti giuridici.

Inizio pagina

Collaborazione tra biblioteche giuridiche

La Biblioteca Giuridica collabora con la Bibliomediateca del Consiglio Regionale dell'Umbria per offrire ai rispettivi utenti servizi integrati di orientamento bibliografico, prestito e fornitura di documenti in copia e per favorire l'accesso agli strumenti di ricerca e l'approfondimento di tematiche giuridiche.
Ulteriori informazioni, documentazione e protocollo di coordinamento alla pagina Biblioteche insieme

Inizio pagina

Approfondimenti