Università degli Studi di Perugia - Centro Servizi Bibliotecari

Navigazione

Contenuto principale

Condividi su Google+Condividi su FacebookCondividi su TwitterVersione adatta ad essere stampataInvia per e-mailSegnala alla redazione

Biblioteca di Studi Storici, Politici e Sociali

La Biblioteca fa parte della Struttura Economia, Scienze politiche e Giurisprudenza

Responsabile
Paola Maria Buttaro paola.buttaro@unipg.it 

 

Per avvisi e notizie torna alla home di questo Portale.

 

Specializzazione

La biblioteca è specializzata in storia medievale, moderna e contemporanea, scienze sociali e del servizio sociale e geografia. Possiede inoltre numerosi fondi speciali provenienti da donazioni e gestisce il prestito e la consultazione delle collezioni della ex Biblioteca centrale, di carattere principalmente umanistico, e della ex Biblioteca di Geologia.

Inizio pagina

Dove siamo

All'interno dei giardini di Palazzo Murena sede dell'Università, sotto l'Aula Magna Mappa

Piazza dell’Università, 1
06123 Perugia
tel. 075.585.2303
fax 075.585.2319

Inizio pagina

Come raggiungerci

Per visualizzare i percorsi:
- In autobus, treno, minimetrò trova il tuo percorso a Perugia con Google Transit

- In auto utilizza questo servizio

Orari

LunedìMartedìMercoledìGiovedìVenerdìSabatoDomenica
8.30-19.00
8.30-19.00
8.30-19.00
8.30-19.00
8.30-19.00
chiuso
chiuso

Orario servizio prestito: 8.30-18.45
L'erogazione dei servizi cessa 15 minuti prima della chiusura e, agli orari di chiusura previsti, nessun utente potrà trovarsi all'interno della Biblioteca.

La Biblioteca è chiusa:
- ogni terzo lunedì dei mesi di gennaio, marzo, maggio, luglio, settembre, novembre, fino alle ore 14.00, per il riordino delle scaffalature,
come deliberato dal Comitato tecnico-scientifico della Struttura Economia, Scienze Politichee Giurisprudenza nella seduta del 18-06-2015.

Inizio pagina

Accesso e iscrizione

La Biblioteca di Studi Storici, Politici e Sociali è aperta a studenti e docenti dei Dipartimenti di Scienze politiche, Giurisprudenza, Economia, Lettere e Filosofia e a tutti colori che abbiano comprovate esigenze di ricerca, di studio o di lavoro.
Per accedere e usufruire dei servizi bibliotecari è necessario iscriversi.
Non è consentito, per ragioni di sicurezza, introdurre in biblioteca borse di grandi dimensioni.
L'uso degli armadietti guardaroba è obbligatorio per tutti coloro che desiderino accedere alle sale di consultazione. Coloro che usufruiscono del guardaroba devono conservare con cura la chiave e restituirla all'uscita al personale addetto, liberando l'armadietto. La Biblioteca declina comunque ogni responsabilità in merito alla custodia di ciò che viene depositato.
La Biblioteca non risponde di oggetti o effetti personali lasciati incustoditi dagli utenti.
Non è consentito l'ingresso nelle sale della biblioteca con borse, soprabiti, bevande ed alimenti.

Inizio pagina

Raccolte e fondi

Libri e opuscoli: 217.058
Periodici totali: 2300
Periodici correnti: 320
Microforme: 467
CD-rom: 285
Audiovisivi: 58
Fondi speciali:
Fondo Alatri, fondo Spinola-Malfatti, fondo Trompeo, fondo Stara-Tedde, fondo Crespi, fondo Giannini, fondo Giubbini, fondo Bussini.

Le acquisizioni di materiale librario in tema di integrazione europea negli anni 2009-2010 sono state realizzate con il sostegno della
fondazioneCassaRisparmio

Inizio pagina

Cataloghi

On-line: Gran parte del posseduto della biblioteca di Studi Storici e una minima parte di quello della Biblioteca centrale è reperibile nel Catalogo d'Ateneo.
Il restante patrimonio librario di quest'ultima è disponibile attraverso la consultazione dei cataloghi cartacei.

Inizio pagina

Spazi, posti lettura, attrezzature

La biblioteca di Studi Storici, Politici e Sociali è a scaffale aperto ad eccezione del patrimonio della ex Bbiblioteca Centrale e delle donazioni.
E' disposta su due piani ed occupa una superficie di 3000 mq, di cui 1000 mq accessibili al pubblico.
Sono a disposizione dell'utenza 100 posti di lettura, 3 pc di cui 2 per consultazione di banche dati, periodici elettronici  e navigazione Internet, 1 per la sola consultazione del catalogo, possibilità di connessione Wi-Fi. Sono inoltre a disposizione dell'utenza 2 fotocopiatrici self-service.

Inizio pagina

Regolamenti

Allegato 1 al Regolamento dei servizi bibliotecari - Tabella utenti/servizi (Versione PDF)

Inizio pagina

Storia

La Biblioteca di Studi Storici, Politici e Sociali fu costituita in biblioteca autonoma nel 1995 (delibera del C.d.A. del 16/05/1995), come frutto della fusione del patrimonio delle preesistenti biblioteche del Dipartimento di scienze storiche (biblioteche degli istituti di storia delle facoltà di Lettere e Scienze politiche), dell'Istituto di Studi sociali e della Scuola diretta a fini speciali per assistenti sociali. Nel 2003, l'intero patrimonio librario della ex-Biblioteca Centrale, già trasformata in Servizio Bibliotecario Centrale, e quindi definitivamente chiusa, fu accorpato a quello della Biblioteca di Studi Storici.
E' degno di nota ricordare che la costituzione della Biblioteca centrale risale al 1810, quando, a seguito delle riforme napoleoniche, l'Università di Perugia acquisì, insieme ad una nuova fisionomia, la sua sede presso il Convento di Montemorcino Nuovo, di cui ereditò quindi il patrimonio librario. Ulteriori fondi antichi pervennero alla biblioteca dell'Università nel corso del XIX secolo, per effetto sia di donazioni da parte di docenti e di altri illustri personalità, sia ancora delle soppressioni prodotte con l'Unità d'Italia.
Ulteriori accrescimenti dei fondi antichi si sono prodotti anche per acquisti effettuati nel corso del Novecento. La gran parte dei volumi antichi trovò via una sua 'naturale' collocazione nel vaso settecentesco della biblioteca dei Monaci Olivetani, nota attualmente come Sala del Dottorato; ma parte di essi fu inserita tra le collezioni 'moderne' della Biblioteca Centrale, la quale, d'altra parte, fino al 1960 aveva la sua sede in locali dello stesso piano di Palazzo Murena. Fu solo nel 1961, infatti che ad essa vennero dedicati gli spazi sottostanti l'Aula magna dell'Università, fatta costruire durante il rettorato di Giuseppe Ermini nei giardini di Palazzo Murena.

Inizio pagina

Risorse elettroniche

Le banche dati ed i periodici elettronici sono consultabili da ogni postazione connessa alla rete d'Ateneo.

Inizio pagina

Servizi e Personale

Servizio Personale Contatti
Responsabile
Paola Maria Buttaro
tel. 075-585.5070
Prestito a domicilio
Giovanna Cricchi
Edoardo Ghirga
Chiara Giovagnotti
Milena Magni
Simona Ricci
tel. 075-585.2303
Orientamento bibliografico e Reference
Giovanna Cricchi
Edoardo Ghirga
Chiara Giovagnotti
Milena Magni
Simona Ricci
tel. 075-585.2303
tel. 075-585.2193
tel. 075-585.2233-2303
tel. 075-585.2303
tel. 075-585.2193
Prestito interbibliotecario (ILL) e fornitura di articoli di riviste in copia (DD)
Giovanna Cricchi
Simona Ricci
biblioteca.bds.ddill@unipg.it  
tel. 075-585.2303
tel. 075-585.2193
Acquisti monografie
Chiara Giovagnotti
Simona Ricci
tel. 075-585.2233-2303
tel. 075-585.2193
Periodici
Giovanna Cricchi
tel. 075-585.2303
Accesso a Internet
Edoardo Ghirga
tel. 075-585.2303
Catalogazione
Giovanna Cricchi
Chiara Giovagnotti
Simona Ricci
tel. 075-585.2303
tel. 075-585.2233-2303
tel. 075-585.2193

Inizio pagina

Formazione degli utenti

Istruzioni per rinnovare libri in prestito
Istruzioni per prenotare libri in prestito

Incontri per l'uso del Catalogo e delle risorse elettroniche
Il personale della biblioteca organizza, su richiesta, incontri formativi, rivolti principalmente a studenti e laureandi sull'uso degli strumenti di ricerca bibliografica, cartacei ed informatici (cataloghi, banche dati e periodici elettronici).

Tirocini
Presso la biblioteca è possibile svolgere attività di tirocinio con riconoscimento di  crediti formativi da parte dei corsi di laurea del Dipartimento di scienze politiche.
Rivolgersi a: Giovanna Cricchi, giovanna.cricchi@unipg.it , tel. 075-585.2303

 Inizio pagina

Approfondimenti