Vai al contenuto principale

Gli utenti possono rivolgersi al personale delle singole biblioteche per richiedere libri non presenti nella biblioteca di afferenza, compilando apposite richieste. Gli addetti al servizio di prestito interbibliotecario (ILL sta per Inter Library Loan) attraverso la consultazione di cataloghi italiani e stranieri localizzano i libri presso altre istituzioni e li richiedono, ricevendoli per l'utente in prestito temporaneo.
All'utente che usufruisca di tale servizio può essere richiesto di rimborsare alla biblioteca le spese sostenute per i rimborsi eventualmente richiesti dalle altre biblioteche, qualora queste offrano a pagamento la fornitura di documenti.

Il CSB riconosce l’importanza strategica della cooperazione tra biblioteche al fine di favorire le attività di studio e ricerca, quindi si impegna a:
1) chiedere in prestito per gli utenti ammessi al servizio ad altre biblioteche italiane e straniere i libri che non sono presenti nelle biblioteche dell'Ateneo;
2) fornire in prestito ad altre biblioteche italiane e straniere i libri delle biblioteche dell’Ateneo.
(Maggiori informazioni e standard minimi di servizio nella Carta dei Servizi, art. 7, lettera e)

Vai a inizio pagina
Sommario